Modartech Meeting

Istituto Modartech, organizza un programma di incontri con i protagonisti del sistema moda e della cultura digitale.

Ciclo di seminari con esperti, professionisti, docenti, personalità del mondo della Moda, della Comunicazione, della Ricerca e dell’Innovazione per esplorare le vie della creatività, conoscere le ultime tendenze del settore, l’impatto delle nuove tecnologie, confrontandosi sui temi più attuali con idee, visioni, progetti, esperienze. Occasione esclusiva di incontro e dibattito per il mondo professionale e gli studenti, per leggere il presente ed il futuro, con una formazione in costante aggiornamento, con testimonianze dai protagonisti del settore.

Gli incontri di Istituto Modartech sono gratuiti e destinati a professionisti, aziende, giornalisti, studenti  e a tutti coloro che sono interessati ad approfondire tematiche legate al mondo della Moda e Comunicazione. Questi seminiari sono occasioni uniche e preziose per conoscere, attraverso le qualificate e prestigiose testimonianze, gli attuali scenari professionali, economici e di costume.

Elenco dei Meeting

Trovare lavoro e accelerare la propria carriera con il web, creando una rete rilevante di contatti e sviluppando nuove opportunità.

LinkedIn è la rete professionale più grande al mondo, con oltre 467 milioni di membri in 200 Paesi. L’obiettivo che si pone questo social network è quello di collegare i professionisti per aumentare la loro produttività e il loro successo. Una rete che permette l’ accesso a persone, offerte di lavoro, notizie, aggiornamenti e informazioni legati al mondo professionale.

In Italia sempre più aziende e cacciatori di teste usano il social network professionale per selezionare e cercare figure: ben l’87% di chi si occupa della valutazione di possibili candidati per un lavoro trova LinkedIn molto più utile che vagliare i candidati durante il processo di assunzione.
Quindi occorre essere presenti, così come essere connessi, dialogare con i collegamenti ed essere attivi: in poche parole, saper utilizzare correttamente questo social.

Nel seminario verrà esplorato come sfruttare al massimo le potenzialità di LinkedIn col fine di entrare nel mercato del lavoro nella maniera più semplice possibile, diventare dei professionisti migliori e realizzare i propri sogni professionali. Alla fine dell’incontro saremo in grado di: costruire un profilo LinkedIn efficace, creare un network di professionisti rilevante per le proprie esigenze e sfruttare al meglio la piattaforma social per cercare o realizzare una prossima opportunità lavorativa.


28 APRILE 2017
Orario: 16.00-18.00
Relatore: Francesco Costanzo, Sr. Customer Success Manager, LinkedIn Talent Solutions.

Francesco Costanzo è un entusiasta, curioso e appassionato, innamorato della vita e di come possa sorprenderti in qualsiasi momento. Natio di Pisa, dalla cultura toscana acquisisce (in abbondanza) testardaggine e caparbietà che riversa nel mercato del lavoro ed in particolare all’interno del mondo delle Risorse Umane. Dopo qualche esperienza capisce che questa funzione non è fatta per le persone testarde e quindi entra in LinkedIn per provare a cambiarla (la funzione HR) travolgendola con il mondo digitale ed i social network in particolare
Nel tempo libero sfoga la sua voglia di fare nel beach volley e nella pallavolo, tenendo sempre d’occhio le innovazioni che il mondo propone perché nella vita non c’è cosa peggiore che rincorrere.

L’incontro è gratuito, con posti limitati.

Per partecipare inviare un’email a: orientamento@modartech.com

 

 

 

Il colore: una serie di sfumature infinite, toni caldi e freddi che si combinano per realizzare un’idea, una creatività, un progetto.
Chi lavora nel mondo del design, della moda e della grafica deve conoscere a fondo questo potentissimo strumento. E l’analisi del colore non può prescindere dalla conoscenza dei colori Pantone, un linguaggio universale di codificazione internazionale.

Importante analizzare la valenza intrinseca dei colori, la loro componente psicologica, dove la percezione emozionale e l’identificazione rappresentano elementi imprescindibili nella scelta di una proposta rispetto ad un’altra. Influenzando i comportamenti di acquisto del consumatore al fine di trasmettere sensazioni ed emozioni, diventando gli artefici diretti nella scelta di un prodotto. Basti pensare che il 93% delle persone ritiene che l’aspetto visivo di un prodotto sia determinante e nella decisione di acquisto il colore influenza la scelta nell’85% dei casi.

Il seminario affronterà le seguenti tematiche:

  • Analisi del colore, come influenza la nostra vita
  • Categorie di industrie che usano professionalmente il colore
  • Importanza del colore per la realizzazione di un prodotto vincente alla vendita. Relazione tra colore e consumatore
  • Chi e’ Pantone LLC
  • Analisi dei prodotti Pantone per il controllo del colore dalla progettazione alla produzione
  • Perche’ chi usa Pantone risparmia tempo e soldi?
  • Pantone e futuro – il colore diventa digitale

11 APRILE 2017
Orario: 14.00-16.00
Relatore: Fashionroom in collaborazione con Pantone

Fashionroom è un luogo di incontro tra arte, moda e industria.
Dove i creativi ed i professionisti della Moda e Design possono trovare tutti gli strumenti per supportare il lavoro di ricerca Tendenze e sviluppo di nuove collezioni;riviste di sfilate, cartelle colori, quaderni di tendenza, libri di grafica e di ispirazione, oltre a tutta la gamma dei prodotti PANTONE.

L’incontro è gratuito, con posti limitati.
Per partecipare inviare un’email a: orientamento@modartech.com

 

 

 

Tra le professioni che caratterizzano il mondo della moda, vasto e variegato settore, quella del fashion stylist è sicuramente una delle più interessanti e particolari.

L’incontro presenterà la tematica del Fashion Styling con l’obiettivo di fornire una conoscenza del lavoro di questo professionista che collabora a stretto contatto con stilisti, redazioni e celebrities per valorizzare ed esaltare al meglio i capi di una collezione nell’ambito di una sfilata, di una campagna pubblicitaria o di un evento promozionale, capendo la visione del designer, comunicando l’anima di un capo e realizzando scelte estetiche che possano trasmetterne lo stile distintivo.

Il seminario affronterà le seguenti tematiche: ruolo dello stylist, gli stylist più influenti nell’industria della moda, lo styling nell’ambito editoriale e commerciale, la fotografia editoriale (story telling, wardrobe, editing e composizione).


28 MARZO 2017
Orario: 14.00-16.00
Relatore: Alessia Caliendo, Stylist, Art Director, Editor & Consultant for Fashion

Alessia Caliendo è una Stylist, Art Director, Editor & Consultant for Fashion. Attualmente vive a Milano. Ha studiato in Italia e ha ulteriormente arricchito il suo background professionale con una formazione specialistica alla Central Saint Martins a Londra.
Molteplici le collaborazioni in lavori pubblicitari che hanno portato il suo nome sulle più prestigiose pubblicazioni internazionali.
Alcuni dei suoi clienti: L’Oréal, Samsung, Bugatti, Ferrero, Woolrich, Playstation, Sony Music, Mediaset, Fox Life, XFactor, Vogue, Elle, Cosmopolitan, Paul & Shark, La Biennale di Venezia.

L’incontro è gratuito, con posti limitati.
Per partecipare inviare un’email a: orientamento@modartech.com

 

 

 

Ci sono molti modi di fare moda: attraverso un bozzetto, confezionando un abito o un accessorio, anche semplicemente con un’immagine.

L’incontro presenterà la tematica della Fashion Photography con l’obiettivo di fornire una conoscenza generale del lavoro del fotografo di moda a livello professionale con un focus sugli aspetti artistici-editoriali, analizzando il processo che parte dalla fase di ricerca fino a quella di realizzazione dello shooting.

Il seminario si sviluppa in una prima parte teorica che affronta le seguenti tematiche: team di lavoro, creazione di un moodboard, scelta del set, art direction, editing, fotoritocco.

La seconda parte dell’incontro sarà svolta con approccio prevalentemente pratico, con esercitazione di scatto e con la creazione di un piccolo set, avvalendosi del supporto di una modella professionista.


20 FEBBRAIO 2017
Orario: 9.00 – 13.00
Relatore: Sara Mautone, Fashion photographer e Art Director

Sara Mautone, nata a Ischia nel 1991. Trascorre la sua infanzia nel grossetano e si trasferisce a Firenze nel 2009 per iniziare gli studi in campo storico-artistico.
Da sempre appassionata di fotografia e ritratto, nel periodo universitario inizia a lavorare per lo store Luisa Via Roma, avviando così la sua carriera professionale nel mondo della moda. In questo periodo nasce anche la collaborazione, tutt’ora attiva, col collettivo londinese “I scream factory”, che porta le sue fotografie al Victoria and Albert Museum (2010), Hoxton gallery (2014) e Habitat Platform Gallery (2015). 

Pubblica su riviste storiche come Cosmopolitan, L’officiel e Harper’s Bazaar, continuando a coniugare il lavoro di ricerca artistica con quello commerciale e a collaborare con designers emergenti e non. Nel Giugno 2016 la sua prima personale alla galleria Etra di Firenze curata da Francesca Sacchi Tommasi. Attualmente vive e lavora tra Milano e Parigi. 

L’incontro è gratuito, con posti limitati.
Per partecipare inviare un’email a: orientamento@modartech.com

 

 

 

Sempre più numerose iniziative e progetti stanno accelerando il passaggio dell’industria della moda verso un’economia circolare, rinnovabile e sostenibile. Per promuove la formazione di filiere progettate per aumentare il tasso di riciclo, riuso e rigenerazione delle materie prime. Con una crescita basata sull’efficienza e il risparmio. E un cambiamento di mentalità che porta a pensare alla sostenibilità come a un’estensione del concetto di qualità di un prodotto, elemento di valutazione nell’ambito di una scelta consapevole di acquisto.

L’incontro presenterà la tematica della Sustainable Fashion approfondendo gli approcci delle “R”, che portano a ripensare alle risorse usate in un prodotto, a rivedere il packaging, a progettare i prodotti perché durino più a lungo o a reinterpretare quelli arrivati a fine vita. Così come approcci basati sull’innovazione, la tecnologia e la sperimentazione che portano alla creazione di nuovi materiali, nuove tecniche di riciclo, nuovi utilizzi delle risorse. Focalizzando l’attenzione sulle best practice nel mondo fashion.

Per innovare, stimolare e reiventare l’industria della moda nel segno della sostenibilità.


20 GENNAIO 2017
Orario: 9.00 – 11.00
Relatore: Alessandra Carta, Creative Director e Fashion Consultant

Alessandra Carta, Fashion Designer e consulente creativo per aziende e multinazionali del lusso, quali Max Mara, L’Oréal e Bulgari.  Direttore Creativo dell’ Istituto Modartech. Svolge attività di Trend Analyst e ricerca di strategie e materiali innovativi e sostenibili.

L’incontro è gratuito, con posti limitati.
Per partecipare inviare un’email a: orientamento@modartech.com

Page Sidebar title

ISTITUTO MODARTECH S.r.l.
Viale Rinaldo Piaggio, 7
56025 – Pontedera – ITALY

Tel.+39 0587 58458
Fax +39 0587 53764
P.I./C.F. 01846640504

info@modartech.com

 

Privacy & Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per statistiche - Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente ad usare i cookies. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi