Il segreto di una formazione di successo? Laboratori e progetti didattici

Il segreto di una formazione di successo? Laboratori e progetti didattici

L’alternanza tra lezioni teoriche e applicazione pratica è una formula di successo che Istituto Modartech porta avanti da anni.

Per diventare un professionista della comunicazione non basta solo una solida base teorica, ma è sempre più importante aver fatto esperienza sul campo.
Aver già sperimentato ad esempio come nasce, si sviluppa e si consegna un progetto, con tempi scanditi da brief, ricerca sul campo, ispirazioni, team working, organizzazione e presentazione ad un audience specifica.

Modartech promuove da tempo una metodologia didattica innovativa che dà ampio spazio all’applicazione pratica dei concetti teorici appresi durante le lezioni, attraverso un approccio laboratoriale in cui si apprendono tecniche e strumenti adottati nel contesto professionale della comunicazione.

Vediamo alcuni progetti didattici che hanno visto protagonisti gli studenti del corso triennale post diploma Communication Design.

Creative ADV per la capsule collection firmata Peuterey

Un project work in collaborazione con il marchio di sportwear Peuterey, che fonde moda e comunicazione in un connubio sempre più contemporaneo e al passo con i tempi.

Come si comunica il lancio di una collezione moda di un brand affermato?

Questa la sfida lanciata agli aspiranti communication designer che si sono cimentati nella creazione di una campagna di advertising a tutto tondo, sperimentando strategie e canali comunicativi e mettendo in campo skill di grafica, web design, illustrazione digitale e video editing.

Dall’analisi del brand all’ideazione del concept creativo, fino allo sviluppo e alla progettazione di comunicazione tradizionale e online, gli studenti sono stati affiancati da docenti ed esperti di marketing e comunicazione.

Il risultato? Progetti personalizzati in cui sono state realizzate, per la parte offline: affissioni, pannelli, touch screen, videoproiezioni, brochure, cataloghi e magazine; per la parte online: grafiche, banner e comunicazioni destinate al sito web e ai social network, in particolare Instagram, canale di riferimento scelto per sperimentare la progettazione di un contest legato al lancio della capsule collection.

Sviluppo anche di progetti di comunicazione non convenzionale, presentando visual di installazioni, proiezioni dinamiche 3D, adv dinamica sui mezzi di trasporto e temporary shop.

Una selezione dei migliori materiali cartacei prodotti in formato magazine sono stati visionati da esperti di settore durante l’evento “Talent Lab”, in occasione di Pitti Immagine Uomo 97 a Firenze.

Un’opportunità di visibilità e d’incontro tra giovani, aziende e professionisti unica nel suo genere.

Creative Contest “Message On a Bottle”

Oltre ai progetti didattici, spesso gli studenti vengono coinvolti in contest e concorsi legati alle discipline della comunicazione. Un modo divertente e giocoso per presentare proposte creative, veicolo di visibilità per gli aspiranti designer.

Un esempio tra tutti è “Message On a Bottle”, il contest lanciato dall’azienda di stampa online di etichette creative Labelado su Zooppa, una delle piattaforme più seguite da grafici e illustratori.

Obiettivo del progetto: la realizzazione di alcune etichette con l’obiettivo di veicolare le tematiche del climate change o della social diversity.

Un esercizio di graphic design e copyrighting applicato ad un packaging non convenzionale.

Labelado Message On a Bottle

Gli studenti hanno progettato le illustrazioni delle etichette, le hanno stampate e hanno realizzato in aula uno shooting fotografico per poi lavorare sul ritocco dell’immagine.

Tra le proposte, quella di una studentessa del corso Communication Design è stata apprezzata dal cliente e subito inclusa nella shortlist dei finalisti. Con il titolo “ICEBEERG”, sono state proposte una serie di etichette grafiche legate all’emergenza climatica, in un gioco di simboli, parole, icone e materiali.

Coronagame

La creatività degli studenti Modartech non si è fermata nemmeno di fronte all’emergenza Coronavirus.

Proprio durante il lockdown gli studenti hanno sperimentato un nuovo formato grafico e un nuovo mezzo di comunicazione, per veicolare buone pratiche sociali da mettere in campo fin da subito per sconfiggere il virus.

CoronaGame è un gioco da tavolo in formato tabellone ispirato al celebre gioco dell’oca, in cui i giovani creativi hanno creato graficamente caselle, pedine, dadi, icone e illustrazioni giocando con font, colori forme.

Un esercizio di comunicazione sociale e informativa in collaborazione con il Comune di Pontedera che ha permesso di sperimentare nuovi formati e concetti comunicativi.

In un contesto dinamico e in continua evoluzione come quello della comunicazione, l’aggiornamento e l’applicazione costante di temi e tecniche è fondamentale.

Istituto Modartech, grazie ai progetti didattici e alle attività laboratoriali, ogni anno garantisce ai propri studenti lo sviluppo skill al passo con i tempi e in linea con le richieste del mercato del lavoro.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per statistiche - Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente ad usare i cookies. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi