Iscriversi al corso di Fashion Design: quali i requisiti richiesti?

Iscriversi al corso di Fashion Design: quali i requisiti richiesti?

Competenze artistiche e linguistiche sviluppate dalle basi.

Molti ragazzi diplomati hanno la passione per la moda, ma provengono da istituti diversi dalle discipline artistiche  e hanno paura di non saper disegnare o di non parlare in maniera abbastanza fluente l’inglese e di non poter di conseguenza frequentare un corso di moda. Niente di più sbagliato.

Gli studenti dell’Istituto Modartech provengono da scuole superiori appartenenti ai settori più disparati come: liceo artistico, istituti professionali, ma anche dal liceo scientifico, dal classico, amministrazione e finanza…

Non è assolutamente necessario provenire da una scuola di settore per accedere al corso, perché si parte sempre dall’abc per ogni materia trattata.

Come tanti dei nostri studenti: Gianmarco Lupi che dal liceo linguistico oggi collabora con Peuterey, Denise Garofalo, da un istituto tecnico economico oggi lavora come Junior Designer Max Mara Fashion Group, Martina Formica dal liceo scientifico all’ufficio prodotto di Giorgio Armani Operations.

O ancora Beatrice Bazzano ha frequentato il liceo scientifico e nel secondo anno del corso di Fashion Design ha vinto il concorso nazionale Poste Style, proponendo un nuovo look per le divise degli oltre 33.000 portalettere italiani.

La motivazione rappresenta l’elemento fondamentale per raggiungere i propri sogni nel cassetto. Impegno e formazione rappresentano le altre carte vincenti.

Indipendentemente dal bagaglio culturale acquisito in precedenza nella scuola secondaria superiore, chiunque può accedere al corso post diploma triennale di Fashion Design, purché sia molto motivato.

Indipendentemente dal bagaglio culturale acquisito in precedenza nella scuola secondaria superiore, chiunque può accedere al corso post diploma triennale di Fashion Design, purché sia molto motivato.

Saper disegnare non è fondamentale

Essere abili nel disegno può dare una marcia in più durante il corso, ma non è strettamente necessario per accedere al corso di Fashion Design e non ostacolerà lo sviluppo formativo futuro.

Grazie alla metodologia didattica e agli strumenti utilizzati a lezione anche chi non ha mai disegnato o crede di non esser portato, sarà in grado di farlo.

Supporto di docenti e tutor

Le aule a numero chiuso permettono ad ogni studente di avere una formazione altamente personalizzata, ed essere seguito dai docenti in ogni momento.

Durante il percorso accademico insegnanti e tutor specializzati sono a fianco dello studente per insegnargli metodo, tecnica e far emergere le skill grafiche e di disegno, correggendo errori, revisionando i disegni e fornendo indicazioni e suggerimenti.

Esercitazioni e laboratori didattici

Disegnare è un’abilità utile quando si progetta, perché si ha la possibilità di visualizzare immediatamente le idee e capire come migliorarle, potenziando la propria creatività.

Proprio per raggiungere questo risultato, durante il percorso accademico, alle lezioni si alternano project work e laboratori interattivi, utilissimi per promuovere l’esercizio e avvicinare gli studenti all’utilizzo di carta e matita, ma non solo!

Strumentazione all’avanguardia

Schizzi e bozzetti sono la base per progettare outfit, accessori e calzature e aiutano a far emergere ispirazioni e creatività.

Oltre al disegno sul foglio di carta si realizzano illustrazioni, bozzetti e figurini, soprattutto in versione digitale.

I programmi di grafica e d’illustrazione digitale e rendering 3d sono grandi alleati degli studenti, essendo molto intuitivi e stimolanti, e vengono utilizzati in classe fin dai primi giorni, attraverso un percorso didattico che parte dalle basi in merito a software e strumentazioni utilizzate.

La conoscenza perfetta dell’inglese si costruisce nel tempo

In fase di colloquio non è necessario conoscere l’inglese fluentemente.
Ma tutti sappiamo che la moda è un universo multiculturale e multilingue quindi il potenziamento della lingua inglese diventa necessario per diventare un vero professionista.

Nell’ambito del percorso di studi Modartech, oltre a sviluppare moduli accademici sulla terminologia tecnica e di settore in lingua inglese, propone ulteriori attività e opportunità.

Didattica interattiva

La didattica laboratoriale di Istituto Modartech crea continuamente occasioni di dialogo con gli studenti internazionali che si stanno formando all’interno dell’Istituto attraverso la partecipazione attiva a laboratori, workshop, contest e concorsi in cui si condividono idee, visioni e progettualità.

Progetti internazionali

Durante il triennio vengono organizzate occasioni di scambio attraverso project work con le università estere.
Questo dialogo sinergico aiuta lo studente a far propri spunti, stimoli, trend e concetti diversi da quelli abitualmente appresi. La voglia di mettersi in gioco anche in queste occasioni aiuterà ad apprendere più velocemente la lingua.

Visite guidate all’estero

Per stimolare la creatività degli allievi, vengono organizzate visite guidate alle principali fiere internazionali del settore moda, non solo in Italia, ma anche all’estero, come Premier Vision a Parigi. Preziose occasioni per acquisire termini settoriali ed esercitarsi a dialogare con esponenti di spicco della moda internazionale.

La motivazione è l’arma vincente per entrare a far parte dell’Istituto Modartech. Grinta e determinazione, voglia di mettersi alla prova, crescere e perfezionarsi: queste sono le caratteristiche più apprezzate dai nostri orientatori, da sviluppare poi sia durante l’anno accademico che nel corso della propria carriera professionale nel fashion system.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per statistiche - Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente ad usare i cookies. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi