Governance

L’organizzazione dell’Istituto tra organi di governo e organi consultivi.

Modartech è un Istituto di Alta Formazione accademica e professionalizzante nei settori Moda e Comunicazione autorizzato dal MUR  – Ministero dell’Università e della Ricerca – al rilascio di diplomi accademici, equipollenti alla Laurea Triennale (Bachelor of Arts), nell’ambito del comparto di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM).

Istituto Modartech è inoltre un’agenzia formativa accreditata dalla Regione Toscana e certificata UNI EN ISO 9001:2015.

ORGANI ACCADEMICI

  • Il Direttore
    Rappresenta l’Istituto Modartech in tutte le sedi accademiche e istituzionali, traccia le linee di sviluppo delle attività interne ed esterne e caratterizza l’immagine della Scuola. Presiede il Consiglio Accademico e definisce un atto di indirizzo per lo sviluppo dell’Istituto (Relazione del Direttore). Emana decreti per gli aspetti organizzativi e procedurali.
  • Il Consiglio Accademico
    È presieduto dal Direttore ed è composto da 11 membri: il Direttore, 9 docenti o assistenti alla docenza (almeno uno per ogni corso di Diploma Accademico) e 1 studente. Visto l’Atto di Indirizzo del Direttore, definisce gli indirizzi di sviluppo dell’Istituto nell’ambito della Didattica, della Ricerca e della Terza Missione, approva la modulistica interna, approva entro il 30 luglio di ciascun anno il Manifesto degli Studi, adotta i regolamenti, ne approva le modifiche e li revisiona ogni tre anni. Delibera in merito a Piani di Studio e riconoscimento Crediti.
  • Il Dipartimento
    È composto da tutti i docenti afferenti al Dipartimento. Delibera in merito all’organizzazione didattica. Progetta ed elabora percorsi didattici, percorsi di ricerca, progetti per la valorizzazione dell’Istituto sul territorio, percorsi di tirocinio.
  • La Consulta degli Studenti
    È composta da tre membri e viene eletta annualmente dagli studenti rappresentanti di ogni classe. Elabora proposte, richieste e suggerimenti da sottoporre agli organismi dell’Istituto, individua un proprio rappresentante nel Consiglio Accademico.
  • Il Nucleo di Valutazione
    È un organo che ha durata triennale e analizza i dati dell’Istituto sulla base della relazione del Direttore. Elabora la relazione annuale di valutazione e provvede ad inviarla al MIUR . Esprime pareri, quando richiesti, sugli atti degli altri organismi deliberanti.
  • Il Comitato Tecnico Scientifico
    Ha il compito di migliorare il quadro informativo sui fabbisogni di professionalità nel mercato del lavoro negli ambiti di riferimento dei Corsi dell’Istituto e di formalizzare il confronto con le Parti che, pur esterne all’Istituto, sono portatrici di interessi nei confronti dei prodotti formativi, evidenziando, in particolare, le esigenze e i fabbisogni espressi dal mondo della professione e dal contesto socio-economico in cui i corsi dell’Istituto sono inseriti. È presieduto dal Direttore Scientifico ed è composto da un docente, dal rappresentante degli studenti del Consiglio Accademico e dai rappresentanti degli Enti individuati da un apposito decreto del Direttore.