Matteo Calandrino si aggiudica il prestigioso Premio Pitti Tutoring & Consulting 2022

Matteo Calandrino viene premiato da Luca Rizzi per la sua collezione DESIGN

La tecnologia diviene Fashion. Stampe 3D, capi trasformabili, colori termici che cambiano a seconda del calore e si illuminano con il buio. 

La collezione di Matteo Calandrino dal titolo “Design” presenta caratteri altamente innovativi: tra i componenti degli abiti maniche che diventano borse e sciarpe che si tramutano in cappucci con strutture studiate nei minimi dettagli, mentre le texture, contrastanti fra loro, cambiano a seconda del calore e sono riflettenti.

Per la lavorazione di stampe e applicazioni sono stati impiegati diversi tessuti, dai “Reverse Reflex Camouflage” materiali tipicamente utilizzati nei cantieri edili a quelli catarifrangenti con applicazioni di patch in nylon e stampe tridimensionali per lo sviluppo di accessori.

Sono proprio queste caratteristiche, la ricerca e l’innovazione alla base della collezione che hanno fatto sì che Matteo Calandrino si aggiudicasse il prestigioso Premio Pitti Tutoring & Consulting Reward.

Il premio viene consegnato ai neo-designer che si sono distinti nei propri lavori per merito e per elevate potenzialità creative, e darà al neolaureando la possibilità di effettuare tre incontri con Luca Rizzi, che vedranno come oggetto specifiche tematiche, utili per il loro percorso professionale: dal Portfolio Review & Setup agli Orientation & Strategy Meeting.