Storie di successo: intervista a Laura Galli

Storie di successo: intervista a Laura Galli

Dal corso triennale di Fashion Design dell’Istituto Modartech all’ufficio stile del brand Flavio Castellani.

Con un tasso di occupazione post diploma dell’87%, Istituto Modartech è una degli istituti di formazione in grado di rendere i propri studenti preparati al mondo del lavoro.

Laura Galli ha deciso di assecondare la sua passione per la moda iscrivendosi al Corso Triennale di Fashion Design di Istituto Modartech, percorso che le ha permesso di sviluppare la sua creatività e far emergere la cifra stilistica personale.
L’attenzione ai valori della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’artigianalità uniti all’attenzione ai dettagli e ai tessuti utilizzati nelle collezioni hanno colpito nel segno i recruiter in fase di colloquio.
Oggi lavora come stilista junior nell’ufficio stile di Flavio Castellani il brand dallo stile moderno, femminile e grintoso caratterizzato dall’antica tradizione tessile.

Sono Laura Galli, ho 22 anni e vivo a Lucca. Ho frequentato un liceo ad indirizzo Grafico pubblicitario e Comunicazione e attualmente sono laureanda presso l’Istituto Modartech dove ho frequentato il Corso Post Diploma Triennale di Fashion Design, un corso che rilascia il Diploma Accademico di Primo Livello (titolo equipollente alla Laurea Breve).Fin da piccola mi ha sempre affascinato il mondo della moda, ho deciso di approfondire la mia passione e oggi lavoro all’interno dell’ufficio stile di Flavio Castellani.

1. Una volta diplomata, cosa ti ha spinto a scegliere l’Istituto Modartech?

Ho scelto l’Istituto Modartech perché ho ritenuto l’Istituto il più idoneo e completo per affrontare il percorso di studi in Fashion Design, che è quello che desideravo intraprendere.

2. Quali aspetti del percorso in Fashion Design hanno contribuito significatamente alla tua formazione e al tuo percorso professionale?

L’esperienza del Corso di Fashion Design ha contribuito in modo fondamentale alla mia formazione e al mio percorso professionale perché durante il percorso di studi ho acquisito molteplici competenze legate alla moda, alla modellistica e al tessile.
Ho sviluppato anche skill legate al visual e alla comunicazione grazie all’uso costante della suite professionale di grafica. Tante nozioni che ho potuto applicare nel lavoro le ho apprese anche grazie ai moduli didattici di storia dell’arte e storia del costume.

Laura Galli
Dettaglio_Laura_Galli

3.Com’è stata la tua prima esperienza lavorativa terminato il percorso di studi?

Nonostante il periodo COVID, il primo impatto con il mondo del lavoro è stato positivo, sono davvero entusiasta perché ogni giorno riesco ad applicare quello che ho appreso durante il triennio.
Essendo la mia prima esperienza lavorativa in questo settore non sapevo cosa mi aspettasse ma la curiosità e la voglia di mettermi in gioco mi hanno aiutata molto.

4.Raccontaci la tua esperienza professionale da Flavio Castellani.

La mia esperienza professionale all’interno dell’azienda Flavio Castellani è stata positiva.
Fin da subito sono riuscita ad integrarmi e a identificarmi con il brand e con il target a cui è rivolto. Opero all’interno dell’ufficio stile, un ambito al quale mi sento più portata.
Con il ruolo di stilista junior, inizialmente mi sono occupata di sviluppare la ricerca e creare moodboard.
Ho capito come sia fondamentale rimanere aggiornati seguendo per esempio le nuove sfilate degli stilisti italiani e internazionali. Ho anche l’occasione di lavorare nel reparto taglio, verificando l’intero ciclo produttivo dal cartamodello al posizionamento dei tessuti in serie.
Oggi opero a stretto contatto con i modellisti e oltre a fare ricerca mi occupo di disegnare i capi e le planimetrie a mano.

5.Qual’è il miglior consiglio per un giovane diplomato che vorrebbe diventare fashion designer? E qual’ è la lezione migliore che hai imparato lavorando da Flavio Castellani?

Il consiglio che mi sento di dare ai giovani aspiranti designer è quello di non aver paura di mettersi in gioco e di credere in quello che si fa. Ogni esperienza ci aiuta a crescere e arricchisce il nostro bagaglio culturale, importante trarre dalle critiche input per migliorarsi e far tesoro degli insegnamenti e consigli ricevuti. Inoltre, se lavoriamo per un brand è molto importante immedesimarsi nella sua identità senza far prevalere il proprio gusto personale.La lezione migliore che ho imparato lavorando da Flavio Castellani è quella di non sottovalutarsi mai.

Per maggiori informazioni sul corso triennale di Fashion Design invia una mail a orientamento@modartech.com o contattaci direttamente al numero 0587 58458.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per statistiche - Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente ad usare i cookies. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi