Storie di Successo: intervista a Sara Profeti

Storie di Successo: intervista a Sara Profeti

La studentessa del corso di Communication Design ci racconta l’esperienza professionale nelle vesti di copywriter e content creator per un’affermata web agency.

La passione per la scrittura e per la comunicazione non l’ha mai abbandonata. Durante il percorso di studi triennale in Communication Design, corso accademico con una forte caratterizzazione pratica e professionalizzante è sempre stata in prima linea sperimentando la professione di blogger, copywriter e scrittrice in diverse occasioni: l’abbiamo vista ad Altaroma come blogger del magazine “Fashion On Paper” e portavoce di diversi project work durante il percorso formativo.

Oggi conosciamo da vicino l’esperienza di Sara Profeti che in questo momento sta collaborando come copywriter e content creator per iDNA, un’affermata agenzia di comunicazione che vanta nel suo portfolio clienti: Samsung, Adidas, Spotify, Audi e Fiat 500.

Mi chiamo Sara, ho 23 anni e vengo da Buti (Pisa).
Ho frequentato il liceo Economico-Sociale E.Montale di Pontedera e sono al termine del corso triennale di Communication Design all’Istituto Modartech.

Scrivo da quando ero bambina e ora intendo farne il mio lavoro.
Al momento sto svolgendo uno stage come Copywriter e Content Creator  presso l’agenzia di comunicazione iDNA.

1. Una volta diplomata, cosa ti ha spinto a scegliere l’Istituto Modartech?

L’istituto Modartech mi ha colpito per la ventata di novità nel panorama dei corsi post-diploma.
Il programma del corso triennale di Communication Design mi è sembrato molto attuale e in grado di fornirmi buone conoscenze pratiche e teoriche.

2. Com’è stato il primo impatto con il mondo del lavoro fuori dall’Istituto?

Quando ho iniziato a lavorare una vocina nella mia testa mi ripeteva in continuazione che non sarei mai stata abbastanza brava. La sto mettendo a tacere dando il meglio di me in ogni progetto, ma anche affrontando gli errori con serenità.

Sara_Profeti_Altaroma

3.In che modo l’esperienza del corso Post Diploma di Communication Design ha contribuito alla tua formazione e al tuo percorso professionale?

Il corso, oltre ad avermi formata sulle principali discipline della comunicazione, mi ha messa a stretto contatto con altri talenti in questo settore.
Credo che le relazioni siano fondamentali sia a livello personale che professionale e durante il percorso ho trovato nei miei compagni di corso degli ottimi compagni di squadra, oltre che degli amici.
Sicuramente, la trasversalità delle materie affrontate aiuta tutti noi ad avere un’idea generale sul mondo della Comunicazione, che poi ciascuno declina a seconda del proprio talento.
Per la mia professione è stato davvero utile avere una buona base teorica e pratica di design grafico, così come di social media management e delle tecniche di storytelling.
Nel momento in cui ci ritroviamo a collaborare con altre figure professionali, condividiamo pratiche e conoscenze che favoriscono il rapporto lavorativo.

Sara_Profeti_Pc

4.Raccontaci la tua esperienza professionale nella web agency iDNA

All’interno della web agency iDNA sono stata accolta subito come un membro della squadra a tutti gli effetti.
Ho legato e collaborato anche con colleghi che svolgono lavori completamente diversi dal mio.
Inoltre mi è stata data più di una volta l’occasione di interfacciarmi con alcuni clienti dell’agenzia.
Anche la dirigenza mi ha dato subito molta fiducia lasciandomi la possibilità di mettermi in gioco e sperimentare.
Non sono mancati inoltre momenti di ascolto in cui lo staff ha accolto le mie idee creative senza pregiudizi anche se mi affacciavo per la prima volta nel mondo del lavoro.
Com’è giusto che sia sento che ho ancora bisogno che qualcuno mi guidi o mi corregga, ma allo stesso tempo mi sento fortunata perché in agenzia c’è sempre un collaboratore disposto a farlo.
Durante la mia esperienza professionale in iDNA posso dire che la sensazione più bella la provo dopo un brief, quando mi siedo alla scrivania, nel mio ufficio e mi sento parte di qualcosa di grande.

5.Che consiglio ti senti di dare ai giovani che si stanno affacciando alla carriera di copywriter? E qual è la lezione migliore che hai imparato lavorando da iDNA?

Ai miei futuri colleghi vorrei ricordare due cose: la prima è che le aziende chiederanno sempre più competenze specifiche e sta a noi eccellere nel nostro lavoro che si dovrà sempre più integrare con le nuove tecnologie digitali sempre più potenti.
Ci saranno molti meno copywriter nel mondo, ma estremamente bravi, e sta a noi fare lo sforzo di eccellere per realizzare il nostro sogno.
La seconda è che noi non siamo semplici scrittori, mai stati e mai lo saremo. Noi siamo designer della parola, creativi che si esprimono attraverso storie e concetti, alla stessa maniera di un grafico che utilizza forme, colori e font.
Sfido chiunque a realizzare un robot che sappia fare lo stesso.
Lavorando da iDNA ho imparato tante cose. Forse la più importante è, per dirla seguendo la psicologia della Gestalt, che l’insieme è maggiore della somma delle parti. Non importa quanto ciascuno di noi sia capace, lavorando insieme e in sinergia si ottiene sempre molto di più.

Per maggiori informazioni sul corso triennale di Communication Design invia una mail a orientamento@modartech.com o contattaci direttamente al numero 0587 58458.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per statistiche - Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente ad usare i cookies. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi