Studiare Moda: meglio un corso annuale o triennale?

Studiare Moda: meglio un corso annuale o triennale?

Una scelta basata su esigenze formative e obiettivi professionali.

Moltissimi giovani appassionati di moda che guardano con interesse ai percorsi di formazione si pongono spesso questa domanda. Capire quale sia la strada più giusta da intraprendere e quali sono i parametri su cui basare la scelta non è sempre facile.
La risposta dipende da molti fattori.

PERCORSO DI FORMAZIONE TRIENNALE

Un corso triennale rappresenta la scelta consigliabile per un giovane diplomato, interessato al mondo della moda e in cerca di un percorso di studi completo e strutturato.

Un corso che offra una formazione dalla A alla Z, fornendo conoscenze e competenze a 360°, necessarie per intraprendere una carriera professionale nel settore moda.

Esercitazioni pratiche di Fashion English

PUNTI DI FORZA

1. Titolo di studio Riconosciuto

Un percorso di studi triennale propone una preparazione culturale completa e specialistica. Inoltre, se si tratta di un corso riconosciuto dal Miur, garantisce il rilascio del Diploma Accademico di Primo Livello, titolo di studio equipollente alla Laurea Breve.

Si tratta di un titolo di studi spendibile e riconosciuto fin da subito nel mondo del lavoro, e spesso è ciò che fa la differenza nella scelta di chi assumere, insieme ovviamente alla preparazione e al talento.

2. Si parte dalle basi di ciascun studente

Un corso post diploma triennale si pone l’obiettivo di fornire conoscenze e competenze fondamentali, partendo dal livello iniziale di ogni allievo.
In
base al bagaglio culturale acquisito in precedenza nella scuola secondaria superiore, il corso sviluppa nel dettaglio ogni aspetto legato alla progettazione di una collezione moda, in modo da permettere ad ogni studente di acquisire fin da subito conoscenze di base o rafforzare un livello più alto di competenze.

Ogni anno rappresenta il perfezionamento di skill già sviluppate, introducendo nuove discipline e completando la formazione sulle dinamiche del Fashion System, per trasformare la propria creatività in una professione.

3. Un programma didattico completo

Un corso triennale garantisce una preparazione a 360 gradi in ambito moda.
Durante i tre anni vengono affrontate le principali discipline che caratterizzano il mondo fashion, necessarie per entrare nel mondo del lavoro con competenze ad ampio spettro: stile, design, arte, ricerca tendenze, modellistica, merceologia, figurinismo, grafica, illustrazione, visual marchandising, business management.

Per arrivare a sviluppare una propria collezione moda di abbigliamento, calzature ed accessori.

L’impegno nel corso del tempo e la frequenza tutti i giorni della settimana permettono di vivere un’esperienza formativa completa, un percorso perfetto per chi deve ancora sviluppare, crescere e far emergere le proprie attitudini, stile e creatività.

La frequenza dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e la disponibilità full time per laboratori, approfondimenti e progetti sviluppati nel corso delle settimane, permettono di crescere in maniera costante sia a livello teorico che pratico, vivendo pienamente l’esperienza formativa.

Per giungere, al termine del percorso di studi, alla creazione della propria collezione, di un portfolio professionale e di un curriculum ampio e variegato: strumenti spendibili immediatamente dopo la laurea.

Inoltre, un percorso triennale oltre a una preparazione completa e variegata, permette di personalizzare il proprio piano di studi scegliendo fra alcune aree di specializzazione, sulla base delle proprie propensioni e attitudini: dal design dell’abbigliamento, al design di calzature ed accessori, alla modellistica cad abbigliamento.
Un’opportunità in più per presentarsi nel mondo del lavoro con una specializzazione concreta.

4. Esperienze e progetti creativi

Questa tipologia di corso permette di cimentarsi in svariate esperienze: da lezioni in aula, a laboratori specialistici, visite guidate in azienda, mostre e fiere di settore in Italia e all’estero.

Il programma non smette mai di stimolare e coinvolgere grazie a progetti didattici, partecipazione a eventi e concorsi dove lo studente e la sua creatività sono protagonisti.

Le opportunità di incontro e confronto con i professionisti e personalità di spicco del mondo della moda sono continue, e permettono di essere sempre aggiornati sulle ultime tendenze del settore, ricevendo stimoli e spunti creativi.
Per vivere al 100% un’esperienza formativa impegnativa, totalizzante ed unica.

5. Formazione accademica e professionalizzante

Un percorso di studi triennale coinvolge un corpo docente proveniente dal sistema accademico oltre che da quello aziendale. La creatività e il talento degli studenti vengono guidati in un contesto artistico e culturale che permette di acquisire competenze disciplinari teoriche, strategiche, metodologiche e professionali, con un approccio interdisciplinare.

Una preparazione completa che risponde proprio alle esigenze delle aziende e permetterà allo studente di potersi inserire nel mondo del lavoro con un’ampia varietà di competenze e la possibilità di ricoprire differenti ruoli all’interno di una realtà professionale. Rispondendo così alle reali necessità creative e produttive e fornendo un valore aggiunto concreto all’imprenditore che scommette su un giovane talento.

6. Stage e opportunità lavorative

Dopo tre anni di studi, completati da un’esperienza di stage, lo studente acquisisce una preparazione stilistica e tecnica concreta, ed è proprio questa completezza formativa la carta vincente nei confronti delle aziende, importanti brand del settore, in continua ricerca di giovani qualificati da inserire in comparti aziendali diversi: dall’ufficio stile, alla ricerca tendenze, all’ufficio prodotto.

Al termine del percorso triennale lo studente inizia subito un’esperienza lavorativa, dallo stage, al tirocinio all’impiego nel settore.
Inoltre le opportunità di lavoro sono molto variegate, potendo contare su un ampio bagaglio di competenze.

CORSO ANNUALE

Un corso annuale rappresenta la scelta consigliabile rivolta a un giovane laureato o a un professionista o ancora per chi già lavora e vuole approfondire le conoscenze tecniche e progettuali nell’area moda.

PUNTI DI FORZA

1. Specializzazione tecnica

Un corso annuale, a differenza del percorso triennale, è caratterizzato dall’acquisizione di competenze professionali tecnico – pratiche.
Una formazione qualificante che porta ad una specializzazione in un determinato settore: alta sartoria, progettazione cad di abbigliamento, calzatura, accessori, pelletteria.

Una specializzazione annuale intensiva che affronterà una determinata area settoriale per approfondirla pienamente, in cui le esperienze formative o professionali pregresse acquisite dagli studenti rappresentano una base importante da cui partire per sviluppare competenze tecniche.

2. Flessibilità di frequenza

I corsi annuali, essendo rivolti principalmente a laureati, lavoratori e professionisti hanno orari flessibili che vengono incontro agli interessati permettendo una specializzazione nell’area d’interesse, sostenibile con le esigenze lavorative.

Corsi che richiedono una frequenza part time nel corso della settimana, il pomeriggio dalle 14.00 alle 18.00 o che si svolgono esclusivamente il sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00, compatibili quindi con un’occupazione, a differenza di corsi triennali che richiedono una disponibilità full time per poter vivere pienamente l’esperienza formativa.

3. Didattica pratica

I corsi sono caratterizzati da una formazione pratica e laboratoriale garantendo la massima specializzazione tecnica nell’area d’interesse.

Nei corsi annuali il corpo docente è composto da professionisti altamente qualificati, ma le lezioni sono esclusivamente a carattere pratico, andando ad approfondire in maniera verticale le competenze di una singola professione, condividendo con gli studenti tecnicismi e segreti del mestiere.

L’adozione di tecnologie e strumentazioni settoriali in linea con quanto utilizzato nelle aziende porta ad acquisire competenze concrete e specialistiche.

4. Programma didattico tecnico

Un corso annuale garantisce l’acquisizione di competenze prettamente tecnico-pratiche in un’area di specializzazione. Focus su lavorazioni, tecniche, processi artigianali e industriali, adottando software e macchinari settoriali. Lezioni di stampo pratico e laboratoriale, per acquisire tecnica e manualità.

5. Certificazione Professionale

Al termine del corso annuale viene rilasciato un titolo di studio quale Qualifica riconosciuta a livello europeo o Certificazione di Formazione Professionale, un lasciapassare prezioso per un professionista del settore moda che certifica le competenze acquisite.

Nella formazione la scelta tra un percorso triennale o un corso annuale dipende quindi da molti fattori: dall’età, dalle esperienze pregresse, dagli obiettivi che si vogliono raggiungere.

L’importante è vivere una formazione specialistica con il massimo impegno, valorizzando le proprie attitudini e trasformandole in una professione.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per statistiche - Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente ad usare i cookies. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi